LOREM IPSUM DOLOR

200 €

FIRENZE

FIRENZE

PROGRAMMA

1° giorno, sabato 19 marzo– MUSEO DEL BARGELLO
In mattinata ritrovo dei partecipanti in stazione a Milano e partenza per Firenze con treno ad alta velocità. All’arrivo deposito dei bagagli in albergo 3*** centrale e tempo a disposizione personale per il pranzo libero. Nel primo pomeriggio incontro con guida locale e visita del famoso museo del Bargello.

 

Il Museo del Bargello si trova nell’ imponente Palazzo del Popolo, la cui costruzione iniziò nel 1255. Nel corso dei secoli il palazzo ha ospitato il Capitano del Popolo di Firenze, il Podestà, il Consiglio di Giustizia e nel 1574 divenne la sede del “bargello” ovvero del Capitano di Giustizia. Per circa tre secoli poi fu adibito a carcere. Tra il XIV ed il XV secolo ha subito numerose modifiche ed ampliamenti che hanno alterato la sua struttura originale, ma non hanno tuttavia modificato il suo aspetto imponente e severo, ancora oggi ben evidente nel bel cortile, nel balcone e nel grande ingresso al primo piano. Una scala coperta, costruita nel XIV secolo, porta alla loggia superiore. I muri del cortile sono coperti con dozzine di scudi dei vari Podestà e Giudici di Ruota. Dal 1859 ospita il Museo Nazionale che riunisce molte importanti sculture del Rinascimento ed alcune opere di artisti minori di vari periodi, incluso capolavori di Donatello, Luca della Robbia, Verrocchio, Michelangelo e Cellini. Il museo fu successivamente arricchito con splendide collezioni di bronzi, maioliche, cere, smalti, medaglie, sigilli, avori, arazzi, mobili e tessuti provenienti dalle collezioni del Medici ed alcuni oggetti di collezioni private. Per gli amanti del Rinascimento, il Bargello sta alla scultura come gli Uffizi alla pittura.

 

 

Al termine breve tempo libero e rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

 

2° giorno, domenica 20 marzo –CENTRO STORICO
Prima colazione in hotel e mattinata dedicata alla visita del centro storico in compagnia di una guida locale.

 

Dopo una breve passeggiata lungo il fiume Arno e passando davanti alla Biblioteca Nazionale arriviamo a Piazza Santa Croce con la sua famosa chiesa-mausoleo che ospita fra le altre le tombe di Michelangelo Buonarroti, di Galileo Galilei e di Niccolò Machiavelli. Si prosegue poi verso Piazza della Signoria, cuore della Firenze politica e luogo dove venne bruciato il monaco domenicano Savonarola. In questo museo all’aperto la guida vi illustrerà le statue più famose del cinquecento fiorentino tra cui il Perseo di Benvenuto Cellini, il Ratto delle Sabine del Giambologna ed il David di Michelangelo. Infine, percorrendo la via Calzaiuoli, salotto della Firenze bottegaia si arriva alla Piazza della Repubblica, antico foro romano ed in seguito mercato. La visita termina a Santa Maria del Fiore, la maestosa cattedrale, affiancata dal Campanile di Giotto e dal Battistero con le sue porte bronzee.

 

Pranzo libero e pomeriggio a disposizione personale per le visite individuali della città.
A seguire ritrovo in hotel per il ritiro dei bagagli e partenza per Milano con treno ad alta velocità.
Arrivo in stazione e termine dei servizi.

 

 

SERVIZI

Servizi inclusi: Viaggio a/R Milano/Firenze con TAV in seconda classe - visite guidate come da programma - pernottamento in camera doppia standard in hotel 3*** con prima colazione - cena in ristorante (bevande incluse) - ingresso e visita guidata del Bargello - assicurazione medico e bagaglio – organizzazione tecnica e materiale informativo.

 

Servizi esclusi: pranzi - tassa di soggiorno da pagarsi in hotel - extra di carattere personale - ingressi non da programma - mance e facchinaggio - eventuale assicurazione contro l'annullamento (facoltativa e da richiedere alla prenotazione) – quanto non espressamente indicato nei servizi inclusi.

TERMINI ISCRIZIONE E PAGAMENTI

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 200 € valida con un minimo di 20 partecipanti

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA: 30 €

IN COLLABORAZIONE CON L'ASSOCIAZIONE MIRABILIA

ISCRIZIONI E SALDO ENTRO IL 13 FEBBRAIO

MAP

<<>>

ISCRIVITI