LOREM IPSUM DOLOR

530 €

FRANCIA DEL SUD

2343252356_d2d35674aa_b

PROGRAMMA

 

1° giorno, giovedì 8 giugno – GOLE DEL VERDON

Ritrovo dei partecipanti a Como, incontro con accompagnatrice Karis e partenza per la Francia con pullman privato gran turismo. Sosta per il pranzo libero lungo il percorso. Pomeriggio dedicato ad un tour panoramico delle gole del Verdon.

 

Le profonde gole del fiume Verdon spaccano la terra per 25 chilometri creando il canyon più impressionante d’Europa, grazie alle sue pareti a strapiombo sul fiume verde smeraldo alte fino a 1500 metri, immerse in una natura lussureggiante e rigogliosa. Un vero paradiso per gli amanti dei circuiti a tornanti e per tutti coloro che praticano sport estremi e acquatici. Le strade che costeggiano le gole offrono paesaggi davvero mozzafiato, splendidi percorsi da fare a piedi e meravigliosi villaggi arroccati che sapranno incantare i visitatori.

 

In serata sistemazione nelle camere riservate in hotel 4**** a St. Maximin-Le Saint Baume, cena e pernottamento.

 

2° giorno, venerdì 9 giugno – SENANQUE, SENTIERO DELL’OCRA E SILVACANE

Prima colazione in hotel e mattinata dedicata alla visita della magnifica abbazia di Senanque.

 

In una piccola valle nel plateau de Vaucluse sorge il complesso abbaziale di Senanque, immerso tra coltivazioni di lavanda. Fondato dai Cistercensi nel 1148, è stato per quasi quattro secoli uno tra i più importanti centri religiosi della Provenza prima della decadenza seguita a un’invasione valdese (1544). Secolarizzata durante la Rivoluzione, l’abbazia ha definitivamente riacquistato la funzione originaria nel 1989, con l’insediamento di un gruppo di monaci provenienti dall’isola di Saint-Honorat.

 

A seguire sosta a Roussillon per la visita al sentiero dell’ocra (la passeggiata durerà un’ora circa – si consigliano calzature comode).

 

Vera curiosità geologica, le cave con le pareti “sangue e oro” contribuiscono a fare di Roussillon uno dei siti più rinomati del Luberon. Si può passeggiare in questo vero e proprio labirinto dai mille colori, seguendo i cartelli di informazioni sulla formazione e sullo sfruttamento di queste famose cave d’ocra.

 

Tempo a disposizione personale per il pranzo libero e, nel pomeriggio, visita all’abbazia di Silvacane.

 

Correva l’anno di grazia 1144 quando una comunità di monaci cistercensi provenienti da Morimond, in Lorena, fondò un nuovo insediamento presso la riva meridionale della Durance, in un luogo paludoso detto Silva Cana (foresta di canne). Nel giro di pochi decenni l’abbazia si affermò tra i centri religiosi più importanti della Provenza, godendo notevole prosperità fino al 1289, allorché entrò in conflitto con l’abbazia di Montmajour. Nella seconda metà del XIV secolo il saccheggio da parte di un signorotto locale e una serie di raccolti sfavorevoli accelerarono il declino del convento, annesso nel 1443 al capitolo della cattedrale di Aix-en-Provence. Durante la Rivoluzione l’abbazia fu classificata come bene nazionale e trasformata in azienda agricola, per poi essere restaurata a partire dal 1949.

 

In serata rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

 

3° giorno, sabato 10 giugno – SIVIGLIA

Prima colazione, check-out dall’hotel e mattinata dedicata alla visita guidata di Marsiglia.

 

In passato, rifugio di marinai e immigrati da tutto il Mediterraneo è oggi una metropoli vivace, con quartieri rimessi a nuovo, musei all’avanguardia, gallerie d’arte creative e interessanti eventi dedicati al design.

 

Pranzo libero e nel pomeriggio ripartenza per Como, con arrivo previsto in serata.

 

SERVIZI

Servizi inclusi: viaggio in pullman privato gran turismo - servizio di accompagnamento/guida per l'intera durata del tour - due pernottamenti in camera doppia standard in hotel 4**** a St. Maximin-Le Saint Baume con trattamento di mezza pensione (bevande escluse) - ingresso a Senanque - ingresso al Sentiero dell'Ocra - ingresso a Silvacane - visita guidata di Marsiglia - assicurazione medico e bagaglio - organizzazione tecnica - materiale informativo

Servizi esclusi: pranzi - bevande - ev. mance e facchinaggio - extra di carattere personale – ev. assicurazione contro l'annullamento (facoltativa e da richiedere alla prenotazione) - ingressi a musei e monumenti non da programma - ev. tassa di soggiorno da pagare in hotel - quanto non espressamente specificato nei servizi inclusi

TERMINI ISCRIZIONE E PAGAMENTI

QUOTA DI PARTECIPAZIONE PER SERVIZI A TERRA : 530 €

(Valida con un minimo di 11 partecipanti)

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA: 110 €

ISCRIZIONI IMMEDIATE

IN COLLABORAZIONE CON L'ASSOCIAZIONE SENIOR LARIANO

MAP