LOREM IPSUM DOLOR

220 €

GINEVRA E ANNECY

annecy-726763_960_720 

PROGRAMMA

 

1° giorno, sabato 8 ottobre – RITORNO AGLI ALPEGGI AD ANNECY


Ritrovo dei partecipanti a Como, incontro con accompagnatrice Karis e partenza con pullman privato gran turismo, via Monte Bianco.
Arrivo ad Annecy nel primo pomeriggio e resto della giornata dedicata alla scoperta personale del grazioso centro storico, animato dalla tradizionale festa “ritorno agli alpeggi”.

 

Capitale dell’Alta Savoia, Annecy è una città d’arte con una splendida unità architettonica. Con i suggestivi canali, le sponde fiorite, gli adorabili piccoli ponti e le belle case dalle facciate colorate, è all’altezza del suo soprannome di Venezia della Savoia. Nel cuore della città vecchia, il palazzo dell’Isola, antica prigione e palazzo di giustizia, oggi ospita il Museo di Storia di Annecy. In prossimità di questo edificio simbolo del XII secolo, anche Rue St. Clair ricca di belle case con portici è un luogo da non perdere. Affacciato sulla città, il museo castello, antica residenza dei Conti di Ginevra e dei duchi del Genevese-Nemours, è dedicato ad archeologia, antropologia, arte, storia e laghi alpini. Fin dal Medioevo, l’importante ritorno alla valle è simboleggiato e festeggiato nel  2° sabato di ottobre, quando le strade di Annecy sono invase da greggi colorati, artigiani, mestieri antichi, gruppi folkloristici e strumenti tradizionali, produttori di prodotti regionali. Potrete così scoprire i diversi aspetti dell’artigianato e delle tradizioni della Savoia.  Si tratta anche di un appuntamento imperdibile per gli abitanti della regione, per festeggiare nel miglior modo possibile l’arrivo dell’autunno.

 

Nel tardo pomeriggio sistemazione in hotel 4**** centrale ad Annecy, cena e pernottamento.

 

 2° giorno, domenica 9 ottobre – GINEVRA

Prima colazione e check-out dall’hotel. Mattinata dedicata alla visita guidata del centro storico della città di Ginevra, con tour panoramico del quartiere delle istituzioni interazionali. 

 

Città dell’orologeria di lusso, della scienza e del CERN, Ginevra già dal solo nome, forse per il ricordo della sposa di Artù, emana l’idea di città nobile e austera. Come austeri e inaccessibili sono i ginevrini doc, che si incontrano con il contagocce passeggiando per le vie del centro. L’essere stata scelta, nel Novecento, come sede di importanti istituzioni internazionali, ha confermato il suo carattere cosmopolita: un tempo scelta per la sua tolleranza dai profughi religiosi, è oggi città d’adozione di numerosi residenti stranieri, cui si aggiungono i francesi che ogni giorno varcano il confine.
I 145 metri del getto iridescente del geyser segnalano la vicinanza del porto di Ginevra, presso cui attraccano i battelli a vapore delle gite sul lago e sul Rodano. Numerosi i parchi e i giardini che si affacciano sulle rive, eletti per i pic-nic di abitanti e turisti che escono dal dedalo di stradine pedonalizzate del centro storico. Qui, eleganti negozi, tra cui numerose orologerie per cui la città è famosa, palazzi settecenteschi, belle chiese che svettano con i loro campanili e rivaleggiano con le altezze del cuore della city bancaria. Notevole la cattedrale di St-Pierre, nel cui sottosuolo è stato aperto un percorso archeologico alla scoperta della Ginevra medievale e romana. Città d’arte, dei musei e della scienza, per quanto approfondita la visita della bella Ginevra difficilmente riuscirà a mettere in contatto con la città più vera. Raccolta e riservata, eppure estremamente vivace, tanto da contrastare con i luoghi comuni che fioriscono intorno alle località svizzere.

 

Pranzo libero e nel primo pomeriggio partenza per il rientro con arrivo a Como previsto in serata.

 

SERVIZI

Servizi inclusi: viaggio e trasferimenti in pullman gran turismo - servizio di accompagnamento Karis per l’intera durata del tour – visita guidata di Ginevra – un pernottamento in camera doppia standard in hotel 4**** centrale con trattamento di mezza pensione (bevande escluse) - organizzazione tecnica – materiale informativo – assicurazione medico e bagaglio

 

Servizi esclusi: pranzi - ingressi non menzionati- eventuale tassa di soggiorno da pagare in hotel - mance e facchinaggio - extra di carattere personale – eventuale assicurazione contro l'annullamento (facoltativa e da richiedere alla prenotazione) - quanto non espressamente specificato nei servizi inclusi

TERMINI ISCRIZIONE E PAGAMENTI

QUOTA DI PARTECIPAZIONE : 220 €

(Valida con un minimo di 3o partecipanti)

 

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA: 60 €

 

IN COLLABORAZIONE CON GIROVAGANDO DI COMOCUORE

MAP

<>

ISCRIVITI