LOREM IPSUM DOLOR

345 €

INSOLITA TOSCANA

FIRENZE

PROGRAMMA

1° giorno, mercoledì 4 novembre – COLLODY BATTERFLY E LUCCA
 In mattinata ritrovo dei partecipanti a Como, incontro con accompagnatrice Karis, passaggio ad Ispra per raccogliere gli altri partecipanti e partenza per la Toscana con pullman privato Gran Turismo. Sosta per la colazione lungo il percorso. Arrivo a Collodi e visita della caratteristica Batterfly House, all’interno del famoso giardino Garzoni.

 

La Collodi Butterfly House è abitata da centinaia di farfalle originarie delle zone tropicali o equatoriali. Sono vive e libere di volare in un giardino tropicale, lussureggiante di piante, fiori e frutti grazie alla perfetta ricostruzione dell’ambiente di origine. Qui si corteggiano, si nutrono e si riproducono in perfetto equilibrio con l’ambiente che le ospita, tenuto libero da insetti e ragni nemici grazie alla presenza di piccoli uccelli che se ne cibano, mentre non toccano né bruchi né farfalle. Potrete passeggiare in questo mondo affascinante dove si possono osservare tutti gli stadi di sviluppo dall’uovo alla farfalla, rilevare le differenze tra farfalle diurne e farfalle notturne (falene), comprendere gli scopi difensivi e comunicativi dei colori e disegni dei bruchi o delle ali di farfalla: sono finalizzati alla sopravvivenza. Minacciano e ingannano i predatori, aiutano a nascondersi da loro, oppure a trovare un partner per la riproduzione. 

 

A seguire pranzo-degustazione di prodotti tipici toscani e, nel pomeriggio, visita di Lucca in compagnai di una guida locale.

 

Della necessità storica di trovarsi all’ombra dei suoi tre grandi concorrenti – Pisa, Siena e Firenze – Lucca ne ha fatto una virtù: al posto di improbabili vittorie belliche la cittadina ha infatti sempre puntato alla prosperità attraverso il commercio. Ancora oggi essa vanta un benessere che non teme confronti. Si comincia la visita guidata di Lucca sulla bella cinta muraria alberata. La prima meta della visita guidata è la basilica di San Frediano. A pochi passi da qui ci si troverà poi sulla famosa piazza Anfiteatro, la più bella di Lucca. Passeggiando per vicoli medievali si raggiungerà il Duomo che custodisce al suo interno il famoso Volto Santo e lo splendido sarcofago marmoreo dell’Ilaria del Carretto, eseguito da Jacopo della Quercia. Passando poi la Piazza Napoleone si giungerà alla piazza San Michele dove terminerà la visita.

 

In serata sistemazione in hotel 4**** fuori Firenze, cena e pernottamento.

 

2° giorno, giovedì 5 novembre – SAN MINIATO AL MONTE E FIRENZE
Prima colazione in hotel e mattinata dedicata alla visita guidata della Chiesa di San Miniato al Monte.

 

Costruito tra XI e XIII secolo, l’esterno della Chiesa di San Miniato è decorato con marmi verdi e bianchi che formano disegni geometrici, simili a quelli della facciata di santa Croce e Santa Maria Novella. Un mosaico del XII secolo adorna la facciata nella parte centrale. Dal piazzale della Chiesa si può godere di un bellissimo panorama di Firenze. L’interno della Chiesa è in stile romanico e presenta tre navate, presbiterio rialzato e una cripta. Da notare il bellissimo pavimento in marmo della navata centrale, che risale al tredicesimo secolo. In fondo alla navata si trova l’affascinante Cappella del Crocifisso di Mechelozzo (1448), dietro la quale si trova la cripta, decorata dagli affreschi di Taddeo Gaddi. Proprio sopra la cripta si trova il presbiterio sopraelevato, racchiuso da un colonnato in marmo. Si può ammirare un pregiato coro ligneo del XIV secolo.

 

Pranzo libero o possibilità di pranzo in ristorante (con supplemento di 25 euro a persona) e, nel pomeriggio, visita del centro storico di Firenze, sempre in compagnia di una guida locale, con visita interna alla Chiesa di Santa Croce.

 

Dopo una breve passeggiata lungo il fiume Arno e passando davanti alla Biblioteca Nazionale arriviamo a Piazza Santa Croce con la sua famosa chiesa-mausoleo che ospita fra le altre le tombe di Michelangelo Buonarroti, di Galileo Galilei e di Niccolò Machiavelli. Si prosegue poi verso Piazza della Signoria, cuore della Firenze politica e luogo dove venne bruciato il monaco domenicano Savonarola. In questo museo all’aperto la guida vi illustrerà le statue più famose del cinquecento fiorentino tra cui il Perseo di Benvenuto Cellini, il Ratto delle Sabine del Giambologna ed il David di Michelangelo. Infine percorrendo la via Calzaiuoli, salotto della Firenze bottegaia, si arriva alla Piazza della Repubblica, antico foro romano ed in seguito mercato. La visita termina a Santa Maria del Fiore, maestosa cattedrale, affiancata dal Campanile di Giotto e dal Battistero con le sue porte bronzee.

 

 Al termine rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

 

3° giorno, venerdì 6 novembre – VILLA MEDICEA DI POGGIO A CAIANO E PISTOIA
Prima colazione e check-out dall’hotel. Mattinata dedicata alla visita della Villa Medicea a Poggio a Caiano.

 

La Villa Medicea di Poggio a Caiano è uno splendido esempio di architettura rinascimentale che fonde la lezione dei classici con elementi caratteristici dell’architettura signorile rurali toscana. L’esterno della Villa ha mantenuto abbastanza intatto l’originale progetto rinascimentale del Sangallo, se si eccettuano le due scalinate gemelle che conducono al terrazzo. Il corpo dell’edificio è circondato da una terrazza porticata. L’interno della Villa ha subito diverse trasformazioni che ne hanno modificato l’aspetto originale.

 

Al termine trasferimento a Pistoia e, all’arrivo, pranzo in ristorante. A seguire breve passeggiata in città.

 

Pistoia, caratterizzata da edifici medievali, è una meta ideale per il viaggiatore che desidera conoscere una tipica città toscana lontana dalle grandi masse di turisti. A Pistoia la visita comincerà a Piazza S. Francesco, da cui in breve si raggiungerà la chiesa romanica di S. Andrea con il bel pulpito marmoreo di Giovanni Pisano, una delle opere d’arte più interessanti di Pistoia. Passando poi per l’Ospedale del Ceppo, con la sua meravigliosa facciata, si arriverà a piazza del Duomo con la cattedrale romanica, il battistero e i ben conservati palazzi cittadini.

 

Al termine partenza in pullman con arrivo previsto in serata.

SERVIZI

Servizi inclusi: Viaggio e trasferimenti in pullman privato Gran Turismo – assistenza Karis per l’intera durata del tour - 2 pernottamenti, in camera doppia standard, in hotel 4**** – cene in ristorante (bevande incluse) - pranzo-degustazione del primo giorno e pranzo in ristorante dell'ultimo giorno (bevande incluse) – ingresso alla Batterfly House e a Santa Croce - visite guidate come da programma - noleggio vox a Firenze - assicurazione medico e bagaglio – mance - organizzazione tecnica e materiale informativo.

 

Servizi esclusi: eventuale tassa di soggiorno da pagarsi in hotel - pranzo del secondo giorno - extra di carattere personale - ingressi non da programma - facchinaggio - assicurazione contro l'annullamento (facoltativa e da richiedere alla prenotazione) – quanto non espressamente indicato nei servizi inclusi.

TERMINI ISCRIZIONE E PAGAMENTI

QUOTA DI PARTECIPAZIONE : 345 € valida con un minimo di 25 partecipanti

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA:50 €

ISCRIZIONI E SALDO ENTRO IL 15 OTTOBRE

MAP

<<>>

ISCRIVITI