LOREM IPSUM DOLOR

45 €

NAVIGAZIONE DEL NAVIGLIO GRANDE

Naviglio_Grande_

PROGRAMMA

Venerdì 2 giugno

 

Nel pomeriggio ritrovo dei partecipanti presso il piazzale delle piscine di Muggiò, a Como, incontro con accompagnatrice Karis e partenza per Boffalora con pullman privato gran turismo. All’arrivo imbarco su battello privato, con guida a bordo, per la navigazione del Naviglio Grande (durata: 90 minuti circa. Il percorso di navigazione attraversa le località di Bernate Ticino, Boffalora sopra Ticino, Ponte Nuovo e Ponte Vecchio di Magenta, Robecco sul Naviglio e Cassinetta di Lugagnano).

 

Il Naviglio Grande è il primo dei canali che formano il Sistema dei Navigli milanesi, il più antico e il più importante. Le sue origini si collocano attorno al 1177 con l’ampliamento di un fossato, poi denominato Ticinello; nel 1209 si arriva a Milano. Successivi interventi ne aumentano la portata e nel 1272 il canale diventa navigabile: un naviglio. Nasce dal Ticino, a Tornavento, una località del comune di Lonate Pozzolo (VA) e procede in direzione sud-est fino a Castelletto, nei pressi di Abbiategrasso, dove piega verso Milano, lasciando alla sua destra il Naviglio di Bereguardo. Ha una lunghezza di 49,9 km, una profondità massima di m 3,80; è privo di conche: fu realizzato grazie alla semplice pendenza del terreno. Termina in Darsena a Milano.

 

Sbarco e passeggiata nei borghi di Cassinetta e Robecco

 

Cassinetta di Lugagnano può vantare, oltre alla storia secolare, un patrimonio immobiliare tra i più considerevoli tra quelli distribuiti sul territorio lombardo. Vi sorgono, infatti, splendide ville nobiliari legate ai nomi delle grandi famiglie milanesi, “case da nobile” che consentivano ai proprietari di effettuare periodici controlli sulla gestione dei terreni da parte dei fittavoli, ed erano sfruttate soprattutto come abitazione per la villeggiatura.
Robecco sul Naviglio sorge su un territorio ricco di storia che vide insediamenti già in epoca romana per poi svilupparsi in periodo longobardo e carolingio fino a giungere, in periodo medievale ad essere un possedimento dell’Abbazia di Morimondo e della Basilica di Sant’Ambrogio, prima di passare nei possedimenti dei Visconti e poi degli Sforza. Luogo di villeggiatura delle antiche famiglie nobili milanesi già dal Quattrocento, Robecco sul Naviglio mantiene tutt’oggi il suo fascino storico e vanta ancora i vicoli caratteristici del centro storico e antiche ville ricche di storia ed arte.

 

Al termine rientro in pullman con arrivo a Como in serata.

SERVIZI

Servizi inclusi: trasferimenti in pullman privato gran turismo - servizio di accompagnamento Karis - visite guidate come da programma - navigazione del Naviglio Grande con barca in esclusiva - sistema di trasmissione radio per la visita guidata - organizzazione tecnica - materiale informativo

 

Servizi esclusi: extra di carattere personale - ingressi a musei e monumenti - ev. mance - quanto non espressamente specificato nei servizi inclusi

TERMINI ISCRIZIONE E PAGAMENTI

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: 45 €

Valida con un minimo di 40 e un massimo di 43 partecipanti

ISCRIZIONI E SALDO ENTRO IL 13 MAGGIO

MAP